Partenza per l'Inghilterra

Alloggio in Inghilterra

Alloggi in InghilterraPrenotate il vostro alloggio in Inghilterra il prima possibile, anche se viaggiate da novembre ad aprile, nel periodo di bassa stagione. Da maggio a ottobre, è infatti abbastanza improbabile trovare una camera d'albergo poco costosa. Ricordate che nei vecchi alberghi e pensioni, le camere per gli ospiti tendono ad essere piccole e ognuna diversa dall'altra, è qui che tuttavia si ha modo di apprezzare il vero stile Old English. Alcuni alloggi prevedono la vasca da bagno, mentre altri hanno solo il box doccia.

A differenza di alcuni paesi, l'Inghilterra non adotta un rigido sistema di classificazione alberghiera. Gli hotel sono giudicati in materia di norme quali qualità e ospitalità. Si prevede anche il sistema di classificazione che prevede i livelli di: “approvato”, “lodato”, “molto lodato”, e “deluxe”. Cinque stelle (deluxe) é il rating più alto. Tutti gli stabilimenti da due stelle in poi sono tenuti ad avere il 100% delle camere en suite (bagni privati).

Negli hotel ad una stella, gli edifici sono tenuti ad avere acqua corrente calda e fredda in tutte le camere, ma in alcuni alberghi l’acqua corrente calda e fredda nelle camere non è obbligatoria. Le insegne che riportano il numero di stelle sono affisse al di fuori degli edifici. Tuttavia, il sistema è volontario, e molti alberghi non seguono questa regola.

Molti alberghi hanno moderne strutture con tutti i comfort. Tutti gli alberghi, una volta includevano nel prezzo della camera la prima colazione inglese di bacon e uova, ma oggi questo è vero solo per alcuni hotel. La colazione continentale è inclusa, di solito con tè, caffè e pane tostato.

Accanto a questi piccoli hotel, di solito a conduzione famigliare, molti dei quali effettuano servizio accessorio al pub locale, di quartiere o di paese, troviamo le grandi catene alberghiere. In questo tipo di alloggio, inutile dire, troviamo veramente di tutto, compresi i centri congressi e le SPA, cioè il centro fitness. Città come Londra, Manchester, Liverpool hanno solo l'imbarazzo della scelta con molti alberghi costruiti a tema (vedi l'hotel dei Beatles).

Gli alloggi privati o in famiglia prevedono dei periodi di permanenza medio-lunghi e adatti al massimo a due persone (è il caso per esempio della famiglia alla pari o a pagamento). Il settore degli appartamenti privati si è molto sviluppato anche per periodi di breve permanenza, con servizio a metà tra albergo e sistemazione privata. Avrete modo di controllare lunghe liste di alloggi nei vari motori di ricerca, scegliendo parole come appartamenti Londra, Birmingham, Oxford e così via.

Il classico Bed & Breakfast è caratteristico in particolare dei piccoli centri e del countryside, cioè delle zone rurali inglesi, assolutamente da preferire. Di ostelli avrete solo l'imbarazzo della scelta, ovunque vi troviate.

Argomenti più letti

Voli economici per l'Inghilterra seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...